• beeopak

Perché scegliere prodotti a km 0


Il Chilometro Zero è un tipo di commercio nel quale i prodotti vengono venduti nella stessa zona di produzione. Il nome km 0 allude infatti al numero di chilometri che il prodotto dovrebbe fare per raggiungere il consumatore.


Pertanto si predilige l'alimento locale garantito dal produttore nella sua genuinità (in contrapposizione all'alimento globale spesso di origine non adeguatamente certificata) e si punta alla cooperazione dei produttori locali, al legame col territorio, alla riscoperta e salvaguardia delle risorse naturali e degli antichi sapori.

Un'altra espressione spesso collegata è filiera corta, intesa come l’acquisto diretto ovvero con meno passaggi e transazioni possibili tra chi produce e chi acquista e consuma il prodotto alimentare. Tuttavia a volte si possono trovare prodotti locali anche nella grande distribuzione (a filiera lunga);

I prodotti a km 0 sono generalmente frutta, verdura, legumi, latte, uova, vino, carne, cereali ma anche il miele e i suoi derivati, come la cera d’api e l’olio di nocciole che usiamo per il nostro prodotto. Tuttavia, col passare degli anni, stanno ormai espandendo il proprio raggio d’azione fino a raggiungere settori diversi.

Anche noi di beeopak, per produrre le nostre pellicole ecologiche e riutilizzabili, scegliamo con cura prodotti naturali e a km 0, derivati da apicoltori locali che mettono al primo posto il bene e il rispetto delle api e dell'ambiente.


Rifornirsi da produttori locali e dare il giusto valore ai loro prodotti, rivolgersi alla comunità vicino se abbiamo bisogno di servizi o risorse, riusare i nostri scarti, impiegare confezioni realizzate con carta riciclata, raccogliere le scatole utilizzate da altri negozi sono piccoli gesti che aiutano lo sviluppo sostenibile e il pianeta stesso.


Infatti impiegare risorse locali e riutilizzare ciò che abbiamo diminuisce l’inquinamento e permette di creare dei canali di acquisto sostenibili a livello ambientale ed economico, soprattutto coscienziosi verso la salute e i costi dei consumatori.


Scegliere prodotti locali è una filosofia strettamente legata alla sostenibilità e allo sviluppo di un’economia e società sostenibile.


Il modo in cui viene prodotto e trasformato il cibo è uno dei fattori che contribuisce maggiormente al cambiamento climatico in quanto vengono prodotte grandi quantità di CO2, causa principale dell’effetto serra.

Comprare prodotti a km 0 significa, inoltre, mangiare alimenti freschi, genuini e salutari che non hanno avuto bisogno dell'aggiunta di conservanti e altre sostanze chimiche.

5 buoni motivi per scegliere prodotti a km 0


Possiamo perciò individuare buoni motivi e vantaggi per scegliere prodotti a km 0:

  • sono prodotti freschi;

  • supportano le piccole imprese, il territorio e la tradizione;

  • permettono l’abbattimento di inquinamento e sprechi, valorizzando l’ecosostenibilità;

  • diminuiscono i costi;

  • permettono di dare il giusto valore al lavoro e alla qualità dei prodotti.

Prodotti freschi


I prodotti a km 0 sono sempre locali e freschi: acquistando direttamente dal produttore è infatti possibile verificare i metodi produttivi, la stagionalità e l’assenza di prodotti chimici che ne stimolino la crescita.


Si privilegia così ciò che la natura offre di volta in volta, facendo attenzione alla stagionalità dei prodotti e riscoprendo sapori e profumi.


Infine essendo prodotti di stagione e del territorio, e grazie al breve trasporto e stoccaggio, mantengono intatte anche il contenuto dei principi nutritivi, in particolar modo quello vitaminico.


Piccole imprese, territorio e tradizione

Con i prodotti a km 0 sostieni le piccole imprese legate al territorio e alimenti l'economia locale.

Nascono così la collaborazione tra produttori e consumatori, la possibilità di visitare le aziende, il coinvolgimento diretto nelle attività sociali e lo sviluppo dei rapporti interpersonali, oltre al recupero delle ricette tradizionali locali.

Abbattimento di inquinamento e sprechi

Ciò comporta inoltre un minor ricorso a imballaggi inutili, contribuendo così a ridurre il volume dei rifiuti, soprattutto in plastica e a sistemi di conservazione, come le celle frigorifere.


Si riduce anche l’emissione di anidride carbonica e si risparmiano acqua ed energia nei processi di lavaggio e confezionamento.


Imballaggi ridotti, risparmi e scarso utilizzo di prodotti chimici si traducono così in una maggiore eco-sostenibilità dei prodotti che portiamo nella nostra cucina.


Diminuiscono i costi


L’assenza di intermediari tra produttori e consumatori e l'abbattimento dei costi di spedizione e carburante permettono così di far scendere i prezzi dei prodotti, e dunque di spendere meno.


Dare il giusto valore al lavoro e alla qualità


Imparerai così a dare il giusto valore al lavoro e alla qualità che stanno dietro a un prodotto della terra.

La nostra filosofia ci consente di realizzare i prodotti, e vivere, usando le risorse del nostro territorio quanto più possibile come modo per combattere l'inquinamento e diminuire l'impatto ambientale, ma anche come modello economico sostenibile nel lungo periodo.


Pertanto l’utilizzo di prodotti a km 0 è un concetto al quale si ispira beeopak perché si tratta di una svolta green che fa bene alla nostra salute e all’ambiente: i vantaggi sono per tutti, pianeta compreso.


217 visualizzazioni

Segui

Contattaci

I nostri dati

beeopak srl

Via Bonzanigo 5, 10144 Torino

Partita Iva 12089000017  Codice Fiscale 1208900

tel: 3349571477

©2018 by beeopak. Proudly created with Wix.com